Dal diario di Magò | Craft Your Party, sogni, creatività e qualche suggerimento prezioso

Anche quest’anno con Magò abbiamo partecipato a Craft Your Party, la Fiera del Mondo Creativo.

mago-party-lapponia-natale-2017.jpg

Craft your party è...

photo credits @johandmadedesign

La tre giorni di eventi si è conclusa da poco ma la frenesia che ha lasciato è ancora nell’aria, per questo cogliamo l’occasione di fare qualche domanda a caldo alla nostra Marina -il grande capo di Magò-.

Ciao Marina, ben tornata da Craft Your Party, la Fiera del Mondo Creativo che si è svolta nei giorni scorsi a Bologna. Iniziamo spiegando a chi non lo sa cos’è Craft Your Party?

CYP è un micromondo meraviglioso in cui i sogni si avverano :-) Credo sia riduttivo chiamarlo fiera dell’handmade o market, è molto più di questo. E’ una community che si riunisce due volte l’anno per condividere gioie, progetti e anche dolori di chi ha deciso di mettersi in gioco in prima persona, spesso abbandonando promettenti carriere o lunghi corsi di studio per seguire una passione.

 photo credits @johandmadedesign

photo credits @johandmadedesign

Quando al tuo rientro da Bologna ci siamo incontrate e ti ho chiesto com’è andata a Craft Your Party, hai fatto un gran sorriso soddisfatto ed hai iniziato ad elencare millemila idee colorate e scoppiettanti, com’è che Craft Your Party ti piace tanto?

Come potrebbe non piacermi?  Monica aka zuccheroimburrato ogni anno fa un lavoro eccelso, non solo nella selezione degli espositori ma nel farci sentire parte di una grande famiglia; è uno di quei rari momenti in cui nella foto di gruppo vogliono esserci tutti ma proprio tutti, per non perdere il ricordo di questi giorni trascorsi insieme.

Quali sono stati i temi principali di Craft Your Party quest’anno?

Sicuramente l’edizione di novembre di Craft your party da ampio spazio al Natale, sia negli allestimenti che nell’atmosfera generale, l’occasione è ottima per acquistare i primi regali ma anche per riflettere sugli addobbi; non è un caso se già a novembre i social traboccano di foto di allestimenti e addobbi, torniamo dalla fiera con una gran voglia di vestire a festa la casa.

 photo credits @johandmadedesign 

photo credits @johandmadedesign 

Qualche work-shop interessante (oltre a quello di Magò chiaramente)?

I workshop sono sempre un’occasione divertente ed interessante per conoscere un po’ meglio chi c’è dietro ai meravigliosi profili social delle creative e carpirne qualche segreto. Questa edizione è stata ricca di consulenze e corsi rivolti direttamente a chi vuole entrare a far parte di questo mondo. Personalmente ho avuto il piacere di partecipare al workshop tenuto da Holly Becker aka decor8 e ho scoperto una persona meravigliosa, gentile e disponibile che ha fatto della passione un lavoro e che è felice di condividere la sua esperienza, i suoi consigli e le sue conoscenze tecniche. Per me è stata una bella emozione anche perché il suo libro Decorate for a party è fonte di grande ispirazione e chissà che un giorno… .

 photo credits @johandmadedesign

photo credits @johandmadedesign

Nei giorni della Fiera del Mondo Creativo hai creato l’allestimento insieme ad altre sei menti creative: Le Petit Rabbit, La Ragazza dello Sputnik, Pink Frilly, Jo Handmade Design, Bubbles Before Bed e Zucchero & Caffè. Che ci racconti dell’allestimento che avete realizzato?

È stata un’esperienza meravigliosa, complicata per le distanze geografiche e per il fatto di aver 7 menti differentemente creative (passatemi l’italiano un po’ border line) ma è stato bello veder crescere il progetto, costruirlo, poterci entrare dentro e scoprire che ogni dettaglio era proprio come lo avevamo immaginato. Siamo 7 persone che si sono incontrate sui social e che poi sono diventate amiche dal vivo, persone con cui parlare davvero, abbracciare e conoscere sul serio. Diciamo la verità però, nulla sarebbe stato realizzabile senza l’aiuto di Monica e dei nostri mariti, compagni, papà che ci hanno sopportato e supportato sia mentalmente che fisicamente.

 photo credits @johandmadedesign

photo credits @johandmadedesign

Dato che abbiamo appena nominato le sei compagne di avventura possiamo dire che, grazie ad iniziative come Craft Your Party, negli anni hai conosciuto tante altre persone che lavorano nel mondo della creatività e che queste conoscenze nel tempo sono diventate legami, giusto? Pensate di lanciare qualche iniziativa condivisa?

Ma certo!!! Non posso svelarvi molto ma in campo ci saranno tanti nuovi progetti e collaborazioni. Come molte di voi già sanno stiamo costruendo insieme la MyMagò Community e a CraftYourParty, abbiamo coinvolto tante nuove creative che interverranno con la loro professionalità per dare tanti consigli alla nostra community. Quest’anno le professioniste del party erano più che mai presenti in fiera, l’idea è quella di creare un luogo virtuale e più avanti magari anche fisico in cui chiacchierare e scambiarsi pareri e consigli.

 photo credits @johandmadedesign 

photo credits @johandmadedesign 

Ti va di raccontarci un aneddoto divertente su di te o sulla Fiera del Mondo Creativo?

Adoro avere l’occasione di scambiare due chiacchiere allo stand di Magò o girovagando per la fiera ma c’è una cosa che proprio non riesco a fare: le demo al teatro craft!!!! Ad ogni espositore viene proposto di fare una piccola dimostrazione in teatro che possa ispirare il pubblico, sicuramente una bella iniziativa in cui si ha l’occasione di conoscersi e farsi conoscere ma è anche il mio peggiore incubo. Datemi un palco ed un microfono e mi catapulto immediatamente alla recita di Natale della scuola, con meno spensieratezza e senza neanche un copione. L’ho fatto una sola volta, l’anno scorso, ho sparato parole a raffica, tanto che i promessi 15 minuti si sono ridotti a 3 e, dopo aver costruito il mitico cappellino di ispirazione il Cappellaio Matto, sono fuggita alla velocità della luce, con tutte le guance rosse e i sudori freddi. Nella vita bisogna provare tutto ma non è poi necessario ripeterlo :-).

Grazie a Marina per aver condiviso la tua esperienza e averci riportato alle emozioni di questo avvenimento speciale!

I link che avete trovato lungo l’articolo che vi porteranno a conoscere il mondo Craft Your Party e le menti colorate che ne fanno parte. Inoltre vi diamo qualche altro suggerimento per sbirciare fra creazioni estrose e tanto talento.

I Colori di Laura: le illustrazioni e i colori.

Il LabBo: l'associazione che promuove l'handmade in Italia.

Cera una bolla: la bottega olfattiva.

insunsit: grafica su tessuto, disegno e arte.

Impressioni: timbri fatti a mano e cartoleria speciale.

MUMI design: la ceramica con amore.

Lavagnettiamo: ogni occasione ha la sua lavagnetta.

Mostracci: buffi personaggi imperfetti with love.

Pompelmo rosa handmade: irresistibili bijoux in ceramica.

Curiosando fra i nostri suggerimenti potrete trovare tanti spunti per fare i regali di Natale alle persone che amate, quel che è certo è che ognuna di queste creazioni  è fatto con cuore, passione e grande coraggio!